Mangiamo Emozioni

Mangiamo Emozioni

Mangiamo emozioni e non solo per sopravvivere. A differenza di altre specie, noi mangiamo anche per molte altre ragioni e convinzioni che spesso hanno una base psicologica.

Il cibo garantisce la soddisfazione del bisogno di nutrizione. Gli dedichiamo però, molta più attenzione di quanto dovremmo e lo colleghiamo a tanti altri contesti. Ad esempio mangiamo per festeggiare e mangiamo per “stare in compagnia”.

In parole povere, mangiamo più con la testa che con la bocca, mangiamo emozioni.

La cultura ha una notevole influenza sulle nostre scelte alimentari, condizionando la disponibilità degli alimenti e le pratiche di consumo.

mangiamo emozioni

Pensiamoci: la maggior parte degli eventi sociali sono collegati al cibo e il cibo ha un ruolo centrale nella nostra esistenza al punto che lo utilizziamo anche per placare delle emozioni che non riusciamo a tollerare.

Quando “mangiamo emozioni o mancate soluzioni a problemi di pensiero” mangiamo molto di più di quello che dovremmo.

Il risultato più probabile e più frequente è che il nostro corpo ingrassa.

Da questo contesto nasce l’idea di dovervi “mettere in dieta”. Per alcuni di noi sembra essere una necessità, per altri forse è una prescrizione medica, altri ancora invece subiscono una spinta sociale (la famosa “prova costume”).

Scientificamente non è ancora stata definita una dieta o meglio uno stile alimentare che possa essere più efficace rispetto ad altro. Pertanto, i risultati del percorso del “rimettersi in forma” sono spesso guidati anche da ciò che pensiamo.

Ho realizzato perciò un percorso psicologico che possa aiutare chi desidera modificare il proprio stile alimentare, partendo questa volta, dal “centro di comando” ovvero dalla nostra mente.

Eccovi il primo di una serie di video in cui parleremo della stretta interconnessione fra MENTE – ALIMENTAZIONE – MINDFULNESS.

Buona visione, vi aspetto per la prossima puntata e la prossima volta che mangiate fuori dai pasti pensate alle parole “mangiamo emozioni”. Alla prossima!

Ps. Se non riesci a vedere il video, clicca qui.

Psicologo PortogruaroPsicologo San Michele al Tagliamento

Info sull'autore

Matteo Marangoni administrator

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: